Digital Star
Idroelettrico: monitoraggio dighe e verifiche strutturali

Verifiche Strutturali, Idrogeologiche e sismiche

La società ISMES, del gruppo CESI, offre da oltre cinquant’anni servizi dedicati al settore idroelettrico, occupandosi del monitoraggio e delle verifiche strutturali, idrogeologiche e sismiche di diverse tipologie strutture quali: centrali idroelettriche con serbatoi, dighe, sbarramenti, canali, gallerie, pozzi, condotte forzate e centrali elettriche ad accumulo di pompaggio.

CESI offre ogni servizio necessario alla verifica dello stato e/o della fattibilità di progetti idroelettrici:

  • Verifiche strutturali 
  • Verifiche idrogeologiche
  • Verifiche statiche e sismiche
  • Modellazione per lo studio del comportamento delle dighe
  • Studi di fattibilità
  • Studi geologici
  • Progettazione di nuovi impianti
  • Adeguamento di impianti esistenti
  • Sistemi di monitoraggio: installazione e manutenzione

Verifiche Strutturali

Lo scopo dell’analisi strutturale è definire sia il dimensionamento geometrico sia l’individuazione dei materiali da costruzione più idonei per realizzare gli elementi portanti di una struttura, garantendo resistenza ai carichi a cui è sottoposta la struttura durante la sua intera vita utile. 

Le verifiche strutturali eseguite da CESI si rivolgono a strutture esistenti e a nuove costruzioni.

Verifiche Idrogeologiche

CESI è leader internazionale nella valutazione e dell’analisi del rischio idrogeologico relativo a strutture strategiche e/o ad infrastrutture. La valutazione del rischio viene condotta considerando l’interazione tra le tre componenti che definiscono il rischio stesso: la pericolosità, la vulnerabilità e l’esposizione.

Il servizio dedicato alle verifiche idrogeologiche permette di ridurre la vulnerabilità di strutture esistenti o di progettare nuove strutture resilienti al rischio idrogeologico.

Verifiche Sismiche

Tutto il territorio nazionale è ormai classificato come sismico. Ne consegue che ogni struttura o infrastruttura esistente o di futura realizzazione deve poter resistere al terremoto senza riportare danni strutturali. Le verifiche sismiche vengono condotte da CESI considerando l’interazione tra le tre componenti che definiscono il rischio di danno o cedimento strutturale: la pericolosità, la vulnerabilità e l’esposizione.

Il servizio dedicato alle verifiche sismiche permette di quantificare le componenti di rischio del sito analizzato, con lo scopo di ridurre la vulnerabilità di strutture esistenti o di progettare nuove strutture.

Contacts
For info
Industries Expertise