Digital Star Top Job Logo
News

Report  Motus – E  e CESI: l’impatto dei veicoli elettrici sulle reti

Report  Motus – E  e CESI: l’impatto dei veicoli elettrici sulle reti
28 . Apr . 2023

CESI in collaborazione con Motus-E, Politecnico di Milano e RSE ha sviluppato il report “Integrazione tra veicoli e reti elettriche: sfide e opportunità al 2030”, con l’obiettivo di capire quale sarà l’impatto dei veicoli elettrici sulle reti e valutare gli interventi necessari per ottimizzare le prestazioni nel corso della transizione a una mobilità sempre più a emissioni zero.

Nello specifico, lo studio mira a quantificare le opportunità derivanti dal vehicle-grid integration (VGI) in Italia al 2030, analizzando la capacità dei veicoli di fornire flessibilità al sistema elettrico, facendo emergere i principali limiti dell’attuale regolazione e quantificando i benefici che un’integrazione completa dei veicoli potrà portare al sistema.

Ciò che ne risulta è un’inedita fotografia del sistema elettrico italiano al 2030, che considera sia la rete di distribuzione che quella di trasmissione, e analizza le potenzialità per il mercato elettrico in termini di capacità e benefici economici per il sistema. Dal report emerge che i veicoli a batteria, al 2030, potrebbero contribuire, nella fase di dispacciamento elettrico, a tagliare del 45% la over-generation di fonti rinnovabili, che andrebbero altrimenti sprecate, ridurre fino al 40% (800 milioni di euro l’anno) i costi legati al dispacciamento stesso e diminuire del 41% le emissioni di CO2 e altri gas inquinanti per effetto della minore produzione fossile (-1,5 TWh/anno). Il tutto, a fronte di un incremento della domanda di elettricità di appena il 3%.

Nel report vengono avanzate anche alcune proposte per migliorare e completare l’integrazione tra veicoli e rete elettrica. Lo studio auspica, inoltre, che si favoriscano installazioni “intelligenti”, con la indicazione, da parte dei distributori di energia, di criteri per l’individuazione delle aree in cui è più idoneo posare i punti di ricarica.

Nel campo della mobilità elettrica, CESI supporta i suoi clienti attraverso studi di consulenza e attività di testing, inspection e certificazione. CESI, inoltre, svolge analisi tecnico-economiche e studi di mercato, per verificare l’impatto della mobilità elettrica sul sistema elettrico. I tool di simulazione dei mercati elettrici sviluppati da CESI permettono di includere nei modelli anche i veicoli elettrici, stimando le potenzialità della Vehicle Grid Integration. KEMA Labs realizza, invece, test sull’infrastruttura di ricarica e sull’interazione con il veicolo elettrico in relazione a: tecnologia, protocolli di comunicazione e interoperabilità. Sempre KEMA Labs, inoltre, svolge test sul degrado delle batterie e sul loro riutilizzo in ottica riciclo e second life. CESI, infine, supporta istituzioni, associazioni e i principali comitati tecnici italiani e internazionali sulle tematiche relative alla mobilità elettrica.

Related contents